Perchè Fare Yoga in Gravidanza?

| Posted by | Categories: Perchè Fare Yoga in Gravidanza, yoga in gravidanza pre parto per gestanti

Perchè dovresti fare yoga durante il periodo della gravidanza?

Il test è positivo. Improvvisamente ed irrimediabilmente sembra di vedere tutti con altri occhi. Giorno dopo giorno una nuova vita prende spazio, tempo, pensieri e così giorno dopo giorno si “costruisce” un bambino. Tutto va da sé, accade spontaneamente. La donna entra in uno stato di sospensione, di attenta passività, in cui non viene richiesto di fare nulla se non aprirsi all’ascolto di sé e dell’“altro”. Accogliere.

YOGA IN GRAVIDANZA YOGANOSTRESS

In questo momento particolare della vita, la donna, attraverso lo Yoga in gravidanza, può immergersi in questa nuova avventura adattandosi ai cambiamenti interiori ed esteriori con una spontaneità ed elasticità straordinaria.

Durante la gravidanza, il parto e il periodo che segue il parto lo Yoga ijn gravidanza/pre parto è un potente strumento per rilassare la tensione fisica, calmare la mente, liberare le emozioni, migliorare il proprio stato di salute e aumentare la propria consapevolezza, energia e vitalità.

Gestire con naturalezza la gravidanza e prepararsi al parto, significa conoscersi, avere padronanza del proprio corpo, delle emozioni e giungere al travaglio con libertà e gioia.

Un modo per fermarsi, ascoltarsi e comunicare con il bambino in modo costante per tutti i nove mesi è praticando lo yoga e la meditazione.

Perchè è Salutare Fare Yoga in Gravidanza ed inziare il Prima Possibile?

Le pratiche che vengono eseguite durante una lezione di yoga in gravidanza (per gestanti) sono utili per prevenire e liberarsi da tutti quei disturbi che la gravidanza può portare come il mal di schiena, pirosi, tunnel carpale, reflusso, insonnia.
Prendiamo in esame ad esempio il mal di schiena. Con il semplice allungamento della colonna, che si ottiene con tutti gli esercizi di posizione e postura asana, la gravità si compensa, il bacino si apre e il corpo finalmente si rilassa.

Di supporto sono fondamentali gli esercizi sulla respirazione che diventano necessari a causa dell’ingrandirsi delle dimensioni del feto che può portare ad una compressione sul diaframma con conseguente difficoltà respiratorie.

Le tecniche di pranayama sul respiro aiutano a relazionare il corpo e la mente e a condurre l’energia vitale all’interno di noi evitando dispersioni.

La gravidanza dura solo 9 mesi. Esatto, solo, passano presto. La gravidanza diventa una scoperta giornaliera e un periodo di grandi cambiamenti.

Lo yoga pre parto/in gravidanza ci aiuta ad affrontare questo viaggio e prepara il nostro corpo e l’ambiente intorno a noi per viverlo al meglio.

Lo Yoga può essere praticato da tutte le gestanti in qualsiasi trimestre di gravidanza.

Iscriviti ad un nostro corso specifico per lo yoga in gravidanza.

YOGA E MATERNITA’ 

YOGA PRENATALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *