Il laboratorio di Yoga teatro si propone di integrare la leggerezza del gioco teatrale, la profondità di testi poetici e drammaturgici con esercizi, respirazione e posizioni yoga.

La base del lavoro sarà cercare l’essenza del movimento e della respirazione attraverso la liberazione da abitudini, stereotipi personali che non permettono di essere autentici nel manifestare sentimenti ed emozioni.

Lo yoga e il teatro uniti diventano strumenti potenti per entrare i contatto con la nostra stessa umanità, il calore delle nostre vite dimenticato nella frenesia dei ritmi quotidiani.

Gli esercizi yoga saranno il ponte prezioso per incontrare quella parte silente e non visibile che attraverso il teatro può trasformarsi in forme chiara e comunicative.

Come dice la volpe al piccolo Principe: l’essenziale è invisibile agli occhi, proprio in questa dimensione andremo a cercare insieme.

Cercheremo una forma per ciò che non si vede con chiarezza. Come dichiara un libro fondamentale della storia teatrale cercheremo e sperimenteremo: Il volto dell’invisibile .

Passeremo dalla neutralità interna ed esteriore, alla sperimentazione di variazioni emotive, che liberino mente e corpo dalla rigidità e dalla stasi.

Tutto questo per costruire maggiore flessibilità, una trasparenza ed una leggerezza utili alle nostre vite, utili alle vite di tutti gli esseri umani che ci stanno intorno.

Nello specifico ogni lezione avrà un training fisico e vocale, utilizzerà giochi di relazione ed improvvisazione, per poi sperimentare la recitazione di testi teatrali e poetici.

Lungo il percorso i partecipanti saranno invitati a scrivere un proprio personaggio o a sceglierlo tra quelli proposti dall’insegnante.

Si prevede una rappresentazione finale oppure un incontro aperto di chiusura.

 

con Maria Elena Carosella

Il corpo, inteso come portatore di movimento e voce è la base che permette di conoscere e trasmettere sentimenti, emozioni, esperienze di vita.

Il corso che proponiamo si rivolge ad adulti che desiderino sperimentare e condividere momenti di benessere legati alla comunicazione e l’interazione con gli altri.

Questo percorso parte dall’idea di ascoltare e riconoscere nel corpo tutte le potenzialità, si auspica di trovare, attraverso lo yoga ed esercizi di respirazione la comunicazione efficace che dia alle emozioni una forma condivisibile.

Daremo spazio ad esercizi preparatori del lavoro attoriale provenienti dalla cultura orientale ed occidentale per poi leggere insieme testi di riconosciuto valore, cantare e danzare piacevolmente e magari produrre un testo.

I nostri punti di riferimento sono il: teatro di Jerzy Grotowski, la tradizione indiana, e una pedagogia che dia spazio alla creatività.